« Perché una società vada bene, si muova nel progresso, nell'esaltazione dei valori della famiglia, dello spirito, del bene, dell'amicizia, perché prosperi senza contrasti tra i vari consociati, per avviarsi serena nel cammino verso un domani migliore, basta che ognuno faccia il suo dovere ».   

                                                                                 Giovanni Falcone

Home Cosa facciamo Ricostruzione Contrade di Trento. (Agosto 1999)
Ricostruzione Contrade di Trento. (Agosto 1999)


Dall’agosto 1999 l’Associazione sta portando avanti un progetto storico popolare, proposto dal suo Presidente Stefano Grassi: “La Ricostituzione delle storiche Contrade nella Città di Trento”.
 
Con gli operatori commerciali - residenti e simpatizzanti, stiamo costituendo le “Associazioni di Contrada”, con statuto registrato all'Ufficio del Registro, atte a promuovere ed organizzare iniziative tendenti a valorizzare le storiche Contrade di Trento (Contrada Todesca, Contrada Larga, Contrada San Benedetto, Contrada Orevesi, Contrada del Macello Vecchio, Contrada Santa Maria Maddalena, Contrada S.Maria ed Antico Borgo di San Martino) nelle sue componenti sociali, culturali, storiche e turistiche per dare nuovo lustro e vita ad una città esteticamente stupenda, culturalmente elevata ma un pò compassata.
 
Si vuole in questo modo cercare di recuperare e valorizzare gli antichi usi e costumi e quel profondo sentimento civico di “appartenenza territoriale”, quei momenti di vera e sana aggregazione che con il tempo sono andati perduti.
Noi crediamo che la sinergia delle forze (Associazione Amici della Città, residenti, simpatizzanti ed operatori) nella costituzione delle storiche Contrade possa portare, in collaborazione con le Istituzioni, ad una reale concreta valorizzazione della nostra Città ed alla nascita di iniziative che siano di interesse comune  e generale al fine di ottenere:
 
una maggior valorizzazione e recupero di quel profondo sentimento civico di “appartenenza territoriale”, di quei momenti di vera e sana aggregazione sociale, attraverso il coinvolgimento dei residenti–operatori e simpatizzanti, quali partecipanti alla vita socio-culturale della Contrada e della Città di Trento;
 
momenti di forte reciprocità e di grande intensità nel rivivere simbolicamente lo  spirito antico dell’appartenenza alla Contrada e alla Città di Trento. Il più “importante” sarà il Palio delle Contrade ®- Città di Trento  - disfida arcieristica medioevale;
 
un aiuto all’immagine turistica della Città di Trento e del Trentino con la partecipazione anche di altre città nazionali e rappresentanti le Regioni transfrontaliere (Austria - Germania - Svizzera, ecc...).
 
una maggior valorizzazione delle realtà e delle strutture storiche di notevole pregio artistico (musei, palazzi, ecc...) restituiti al passato splendore dall’Amministrazione Comunale.
 
un nuovo coinvolgimento della gente proveniente dalle vallate per incrementare quell’importante collegamento socio-culturale tra tutte le Valli del Trentino e la Città capoluogo.


 

 

La sedicesima edizione del Palio delle Contrade Città di Trento in programma il 7/8/9 settembre 2018, non potrà essere effettuata a causa di insufficienti finanziamenti. Ciò, alle otto Contrade di Trento (Associazioni) e all'Associazione culturale Amici della Città (organizzatrice del Palio) spiace molto. Arrivederci al 6/7/8 settembre 2019.

Get the Flash Player to see this rotator.
Powered By Joomla.it

Grazie per la vs. visita.

 15 visitatori online

Nostre e vostre immagini

Get the Flash Player to see this rotator.
Powered By Joomla.it