Home Cosa facciamo Spostamento della Questura di Trento (1994)
Spostamento della Questura di Trento (1994)

Richiesta al Comune di Trento – Provincia Autonoma di Trento – Commissariato del Governo di spostare la sede della Questura di Trento. Tale edificio, sebbene rivesta un interesse storico (grazie anche alla sua collocazione), risulta assolutamente inadeguato alle esigenze attuali del servizio che è chiamato a svolgere.
 
A causa delle numerose barriere architettoniche la stessa non risponde alle norme salvaguardanti le necessità di accesso di persone portatrici di handicap (siamo sempre nell’ambito dei vari aspetti della sicurezza, in questo caso tutelata e regolamentata da un precisa Legge Provinciale) o anziane e si rivela carente per quanto concerne le condizioni di salubrità e di vivibilità degli ambienti.
 
A ciò si aggiunga la scomodità di un’ubicazione su più piani differenziati e privi di uscite di sicurezza per gli uffici aperti al pubblico, i problemi di circolazione e di parcheggio che influiscono negativamente sulla rapidità degli interventi.
 
Firmatari: Tutti i Sindacati di Polizia: S.I.U.L.P. – S.A.P. – C.O.I.S.P. – L.I.S.I.P.O. e Cooperativa SIARTA (Servizio Integrazione Andicap Regione T.A.A.),  + 420 sottoscrizioni di cittadini.

Dopo 13 anni - nel 2007 la Questura di Trento è stata definitivamente spostata in Via Verona (Sigaro).

Grazie

 

La 16.ma edizione del Palio delle Contrade Città di Trento in programma il 6/7/8 settembre 2019, a seguito della Comunicazione del Comune di Trento di un diniego contributivo (peraltro molto e molto esiguo negli anni precedenti), non si potrà effettuare dopo 15 anni di un importante impegno socio-culturale con la Città e per la Città. Siamo basiti ed increduli!!! Un grazie di cuore a tutti i volontari, ai Capitani di Contrada, agli arcieri, ai contradaioli ed ai preziosi sponsor.

Era Palio tra:
Get the Flash Player to see this rotator.
Powered By Joomla.it

Grazie per la vs. visita.

 9 visitatori online