Ha questa Città molte nobili e spatiose Contrade irrigate quasi tutte da qualche rivolo... con diversi Palaggi e Casamenti, che le spalleggiano di fabrica per lo più rinnovata: benchè ve ne siano ancora di antiche e questi adorni curiosamente di Pitture, o historiche, o simboliche, o favolose... Il suolo della Città è lastricato di selci, che lo rendono proprio al camminare, senza ne polvere, ne fango, e li tanti rivi servono per tener monda la città da ogni lordura...".                                      

                                                                                                  Michelangelo Mariani (1673)

Compagnia Arcieri Palio
 

Costituitasi nel maggio 2000, anno del 1° Palio delle Contrade Città di Trento, sezione dell' Associazione culturale Amici della Città. La Compagnia si è specializzata anche nell'attività della balestra storica. Il Responsabile è Valentino Gega (Dini) che cura l'attività arcieristica della Compagnia. La Compagnia fa parte di un settore dell' Associazione culturale Amici della Città. La Compagnia si esibisce nelle varie Città d'Italia ed all'estero per pubblicizzare il Palio delle Contrade Città di Trento e rinsaldare i vari gemellaggi effettuati finora (Castiglion Fiorentino - Cortona - S. Quirico d'Orcia - Chieti - Siena - Assisi - Padova - Verona - Iglesias - Venezia - Danzica (Polonia) - Ergolding (Germania) - Schwaz (Austria) - Zylina (Ungheria) - Sherwood (Inghilterra). La Compagnia arcieri Palio delle Contrade ha un Regolamento che è stato redatto ed approvato dal Magistero delle Contrade (Capitani di Contrada) il 12 giugno 2001 e riconfermato il 23/07/2011 .

 

- Articolo 16. L’arciere, pena l’esclusione da tutte le edizioni del Palio delle Contrade deve adottare in sfilata, in campo e dopo la manifestazione, un comportamento corretto, adottando tutte le norme di sicurezza.


- Articolo 17. E’ dovere di tutti gli arcieri del Palio tenere un contegno corretto e disciplinato, sia negli allenamenti che nella disfida, uniforman­dosi senza discutere agli ordini impartiti dai Maestri d’Armi e dal Presidente della Sezione Arcieri e dal Responsabile dell’organizzazione, pena l’esclusione dal Palio e dai futuri Pali.


- Articolo 31. L’arciere che ha vinto il Palio non può esibirsi in nessuna manifestazione pubblica che non rientri nel Palio delle Contrade Città di Trento, salvo autorizzazione dell’Associazione culturale Amici della Città, pena la decadenza del titolo di vincitore e l’esclusione da tutte le edizioni del Palio. La decadenza del titolo di vincitore passerà automaticamente al secondo arciere che ha totalizzato più punti al Palio.


- Articolo 32. Gli arcieri del Palio  (facente parte dell'Associazione culturale Amici della Città) non possono esibirsi o sfilare in nessuna manifestazione pubblica o storica che non rientri nel Palio delle Contrade Città di Trento o manifestazioni organizzate od autorizzate dall'Associazione, pena l’espulsione dalla Compagnia Arcieri Palio Città di Trento, da tutte le edizioni del Palio ed immediata restituzione del materiale consegnato gratuitamente.

 
 
 
Presidente
Valentino Gega
 
 Il Vice Presidente
Giancarlo Tait
Il Dirigente settore piccoli arcieri
Antonio Bettinazzi
 
Il Vice Dirigente
piccoli arcieri
Michele Bettinazzi

 

 I nostri piccoli arcieri - foto di Daniele Panato
Il Direttivo è così formato:
Responsabile Arcieri: Valentino Gega (Dini) - Vice:  Giancarlo Tait
Responsabile giovani Arcieri: Antonio Bettinazzi - Vice:  Michele Bettinazzi
ConsiglieriGioacchino Tarantino - Cristina Briani - Antonio Bettinazzi - Giancarlo Tait e Stefano Grassi.


 

 Valentino Gega in Arte Taurus
Giorgia Mattioli in Arte Atena
 Jan Wrona in Arte Palar
Franco Detone in Arte Piramo. 

 Laura Mazzoni in Arte Tisbe
 Martina Rodler in Arte Ebe
Michele Holvaider in Arte Aros
Tiziano Chistè in Arte Tizius
 Cristina Briani in Arte Valar
 Maria Bordin in Arte Ecate
Alessandro Covi in Arte Malar
 
 Emilio Pasqualini in Arte Prais
Gioacchino Tarantino in Arte Taras
Davide Tabarelli de Fatis in Arte Tabiz
Franco Miori in Arte Tiberius
 Dario Alessandrini in Arte Ermes
Antonio Bettinazzi in Arte Benus 
 Pino Carmeci in Arte Zefiro
 Riccardo Sutera in Arte Tazir

 

 Michele Bettinazzi in Arte Febo
 Giancarlo Tait in Arte Taurus
 Andrea Bonvecchio in Arte Angio
Paolo Miori in Arte Gandal
  
Michele Peruzzo in Arte Kazir
 Marika Miori in Arte Diana
 Luca De Pratis in Arte Prias
Renzo Masera in Arte Meris
 

La sedicesima edizione del Palio delle Contrade Città di Trento in programma il 7/8/9 settembre 2018, non potrà essere effettuata a causa di insufficienti finanziamenti. Ciò, alle otto Contrade di Trento (Associazioni) e all'Associazione culturale Amici della Città (organizzatrice del Palio) spiace molto. Arrivederci al 6/7/8 settembre 2019.

Get the Flash Player to see this rotator.
Powered By Joomla.it

Grazie per la vs. visita.

 20 visitatori online

Nostre e vostre immagini

Get the Flash Player to see this rotator.
Powered By Joomla.it